Ricerca Avviata

La storia

L’edificio centrale del 21° Circolo didattico è stato costruito negli anni ’60 in un quartiere, a quell’epoca, in via d’espansione.

Nell’anno 2004 l’edificio è stato oggetto di un’ importante ristrutturazione e in tale occasione è stata installata e messa in opera la scala antincendio e si è proceduto ad  adeguare gli impianti elettrici alle  normative vigenti. 

Alla fine degli anni 80 viene annessa al Circolo la sede Pio XII, sita nei pressi dell'ingresso del Parco di Capodimonte. 

Fino all’a. s. 1999/00, del 21° Circolo faceva parte anche il plesso “Marulli d’Ascoli” , situato in Via Capodimonte, nel Parco Villa Teresa. Questo, a seguito di un dimensionamento, fu poi accorpato alla S.M.S. “Novaro”, formando con essa un Istituto Comprensivo.

A partire dalla fine degli anni ’80 la scuola “Mameli Zuppetta” ha sperimentato i moduli organizzativi e dall’anno scolastico 1997/98 ha introdotto un’organizzazione del tempo scolastico con i prolungamenti orari.

Dall’anno scolastico 1999/2000, per venire incontro alle richieste della platea, l’organizzazione didattica è stata calibrata su cinque giorni settimanali, dal lunedì al venerdì.

Oggi il 21° Circolo Didattico è un’istituzione che si è apre progressivamente al territorio e alle altre scuole, tesse reti e stipula protocolli d’intesa con diverse agenzie formative.

Tutti gli allegati

Non sono presenti allegati.